Carta d’identità elettronica (CIE)

La Carta di Identità Elettronica (CIE) è la nuova carta d’identità in formato carta di credito. Dotata delle più avanzate tecnologie, tra cui un microchip contactless (NFC), la CIE è il più sicuro e versatile strumento per la tutela dell’identità fisica e digitale dei cittadini.

I diversi scenari di utilizzo

  1. Strumento di verifica dell’identità
  2. Chiave di accesso ai servizi online delle pubbliche amministrazioni e di fornitori privati partecipanti
  3. Strumento di Firma Elettronica Avanzata (FEA), con la app CIE Sign (per Android e iOS)

Come si ottiene

Le carte d’identità cartacee possono essere sostituite in qualsiasi momento con una CIE. La CIE si può richiedere alla scadenza della propria carta d’identità (a decorrere dal centottantesimo giorno precedente la scadenza) o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento presso il comune di residenza o di dimora.

Per i comuni che hanno attivato il servizio di prenotazione, è possibile verificare online la disponibilità e fissare un appuntamento. In caso contrario, occorre rivolgersi al proprio comune.

La validità

  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.

Il costo

La CIE costa 16,79 € oltre, ove previsti, ai diritti fissi e di segreteria stabiliti da ciascun comune, comprese le spese di spedizione.

Spedizione e PIN/PUK

La CIE è spedita direttamente al cittadino che la riceverà presso il recapito fornito al comune entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

Ogni CIE dispone di un proprio PIN per accedere ai servizi online. La prima parte del PIN viene consegnata dal comune al momento della richiesta della CIE, la seconda parte viene inviata per posta con la CIE stessa. In caso di perdita del PIN è possibile rivolgersi al comune per un nuovo rilascio del PIN.

Utilizzo della CIE come identità digitale

Maschera di login con la CIE

Tramite questa maschera di login la CIE consente l’accesso ai servizi online di tutte le pubbliche amministrazioni e di tutti i fornitori privati partecipanti. A tale scopo è necessario il PIN CIE (vedi sopra) e l’app gratuita CIE ID (per Android su Google Play, per iOS sull’App Store Apple).
In alternativa allo smartphone puoi utilizzare un lettore NFC connesso al tuo computer.

I seguenti tutorial video possono essere utili:

Trovi ulteriori informazioni sull’utilizzo della CIE nel sito del Ministero dell’Interno.